Troppo spesso l’attività fisica viene vissuta in modalità estreme o come eccessivamente faticosa o come iperattività compulsiva.

In realtà il movimento è centrale in un buon rapporto con se stessi e il proprio fisico, è necessario quindi sviluppare il bisogno di muoversi in maniera salutare e piacevole.

A cosa serve

Numerosi sono i benefici di una corretta attività fisica da un punto di vista organico e da un punto di vista psicologico.

  • Migliora la pressione arteriosa
  • Abbassa il colesterolo
  • Aiuta a prevenire e controllare il diabete , previene l’osteoporosi, ecc.

Non solo il movimento è un potente sedativo dell’ansia ma permette di aumentare la propria autostima e la propria autoefficacia.

Cosa si fa

  • Percorso di valutazione delle difficoltà nell’esecuzione dell’attività fisica: organico e psicologico.
  • Focus sui benefit dell’attività fisica
  • Percorso psicologico motivazionale
  • Gruppi mindfulness per sportivi
  • Individuazioni di percorsi motori personalizzati
  • Avviamento alla sana attività sportiva
  • Socializzare attraverso lo sport.
  • Tavola rotonda sull’alimentazione nello sport.

Professionisti

  • Dott. Cosimo Roberto Russo medico specialista in endocrinologia
  • Dott. Riccardo Ariani medico specialista in medicina dello sport
  • Dott. Andrea Pellegrino laureato in scienze motorie
  • Dott. Gianluca Gambassi laureato in scienze motorie
  • Dott.ssa Michela Meneghetti   psicologa- psicoterapeuta
  • Dott.ssa Barbara Fornaciai Dietista
  • Dott.ssa Simona Fuligni Dietista insegnante mindfulness
  • Dott. Giulio Orlando, medico chirurgo agopuntore